X Factor 2020: in giuria Emma, Mika, Hell Raton e Manuel Agnelli

Nel corso della diretta di EPCC Live di questa sera Alessandro Cattelan ha annunciato i nomi della giuria di X Factor 2020. Sono Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli, Mika i quattro giudici della nuova edizione del talent di Sky prodotto da Fremantle.
Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli ospiti in studio con Cattelan e Mika in collegamento dall’estero hanno commentato la nuova avventura che li vedrà protagonisti dal prossimo settembre su Sky Uno e NOW TV.

Un nuovo inizio, con una nuova formazione. Quattro artisti molto diversi, due ritorni in famiglia e due new entry, insieme con l’obiettivo di trovare i dodici giovani artisti che durante le varie fasi di selezioni si distingueranno per originalità, identità, passione e proposta musicale.

Emma è al debutto nel talent di Sky, queste le sue prime parole “Ho sempre amato le sfide perché mi spingono a tirare fuori il meglio di me o almeno lo spero! Stiamo vivendo un periodo “strano” e inevitabilmente anche questa edizione di X Factor sarà “diversa” dalle precedenti. Mi auguro che la musica e l’intrattenimento siano di grande aiuto per lanciare un messaggio positivo di rinascita e di ripartenza, soprattutto per tutti i ragazzi e le ragazze che si mettono in gioco per il loro grande sogno. Non vedo l’ora di condividere questo ruolo con gli altri giudici che sono artisti che stimo molto. Faremo del nostro meglio! Ne sono sicura!”.

Debutto assoluto in tv per Hell Raton, aka Manuel Zappadu, che fa parte di Machete, celebre crew che ha fondato insieme a Salmo e Slait nel 2010.

Ero un ragazzino affamato di musica, che è riuscito a realizzare il suo sogno più grande grazie a passione, dedizione e tenacia. Tutto il tempo passato in sala prove davanti al mic e live sui palchi, i più disparati, d’Italia, ha sicuramente arricchito il mio modo di vivere la musica. Negli anni ho imparato a mettermi in gioco, dal 2010 con la fondazione di Machete fino a Machete Gaming, passando per il debutto dell’etichetta Machete Empire Records e la nascita di Me Next e 333 Mob. Nel mio lavoro convivono i ruoli di discografico, talent scout, direttore artistico e creativo, ma anche musicista. Di fronte a un talento provo a esaminarlo in tutti i suoi aspetti e le sue e abilità, con un approccio 2.0, per trovare, insieme, il percorso più adatto alla sua carriera. È quello che vorrei fare qui a X Factor, voglio mettermi al servizio di nuovi talenti per aiutarli a trovare l’espressione più adatta alla propria personalità artistica, con un lavoro di ricerca che esplori sempre nuove tendenze e tecnologie”.

Manuel Agnelli  torna al tavolo della giuria che l’ha visto protagonista per tre  stagioni consecutive, dal 2016 al 2018.

Mi piace molto il progetto che si sta costruendo attorno a questo nuovo X Factor. È molto stimolante tornare con la consapevolezza che seminare è necessario e produce effetti. Ho di nuovo e credo come mai prima, l’occasione per portare la voce di un modo di fare musica e del perché fare musica, lontani dalle logiche dei numeri e del risultato a tutti i costi. La musica come linguaggio, come espressione del sé, come percorso umano e interiore, come presa di posizione, come atto di vita. Molto, molto più potente dell’avere successo. Portare questa visione al grande pubblico, in televisione e in un contesto come questo, rimane uno scopo importante per me. X Factor per me torna ad essere, ma con una consapevolezza tutta nuova, un tavolo di discussione libero da formule troppo rigide, libero da preconcetti. Uno spazio che si riapre. Un’occasione. Prendiamocela”.

Ritorno a casa anche per Mika, all’attivo anche per lui tre edizioni di X Factor, dal 2013 al 2015.  “Torno a X Factor con una forte motivazione e una missione che mi hanno convinto ad accettare questa sfida. La mia risposta alla crisi sociale che i recenti eventi hanno portato è quella di partecipare, di condividere e quello che so fare da artista e entertainer è appunto di intrattenere, fare sognare la gente. X Factor quest’anno sarà una nuova, grande occasione per avvicinarci, per sognare insieme e io rispondo a questa chiamata: ci sono!”.

Alla guida di X Factor 2020 Alessandro Cattelan, anche quest’anno creative producer del talent.

Nicola Maccanico,  Executive Vice President Programming Sky Italia ha dichiarato: “X Factor 2020 non è semplicemente una nuova edizione, vuole essere il simbolo della capacità di Sky di continuare ad innovare le formule di intrattenimento, in ogni condizione. Infatti, abbiamo deciso di affrontare questa sfida, di volerci essere, ancor prima di sapere come farlo. E siamo oggi convinti di aver scelto la strada giusta che ci ha consentito di mettere in campo, insieme a Fremantle, sempre più idee, passione ed energia. La nuova giuria conferma la forza adrenalinica dell’edizione che stiamo costruendo e ne siamo veramente soddisfatti. Giudici di grande talento che hanno scelto con entusiasmo di far parte della squadra e che rappresentano un ponte tra passato, presente e futuro. E che contribuiranno in modo sostanziale a rendere X Factor 2020 diverso ed unico al tempo stesso”.

Gabriele Immirzi, CEO Fremantle, ha dichiarato: “Grazie a Sky, perché nel momento più buio, quando la tentazione di cancellare questa edizione è stata forte, ha accettato la sfida e ha scelto di andare avanti. Insieme abbiamo deciso di rilanciare, trasformando le difficoltà – che ogni giorno affrontiamo e affronteremo, per realizzare il programma – in uno stimolo a fare sempre meglio e a sperimentare nuovi modelli di intrattenimento. Dopo questi mesi terribili, tutti abbiamo la voglia e il diritto di tornare a divertirci, emozionarci e sognare. Ora più che mai, X Factor 2020 nasce con questo obiettivo. Per farlo avevamo bisogno di una giuria di altissimo livello come quella che presentiamo oggi, un gruppo che mette a confronto personalità, gusti e culture completamente diverse. Tutti, ovviamente, con una grande passione in comune: quella per la musica”.

I casting di X Factor 2020 sono in corso fino al 20 giugno, per iscriversi è sufficiente compilare il form all’indirizzo xfactor.sky.it/casting.

Anche quest’anno RTL 102.5 è la radio ufficiale di X Factor.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv, megamusic e lamiaradio, tre magazine online di cui vado fiero...

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Billions: al via la quinta ...

È di nuovo guerra tra il miliardario rockstar Bob...

#SkyBuffaPresenta: 10 grand...

Federico Buffa torna su Sky nella veste inedita de...

Su Sky Arte il docu-film Si...

Nell’anno del centenario dalla nascita di Albert...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!