The Voice: l’ora dei Live

The Voice. Hanno ascoltato le voci fin dalle Blind Audition, hanno scelto i componenti dei propri Team e hanno dovuto eliminarne alcuni alle Battle. Infine, dopo aver preparato ed esaminato attentamente le voci in gara durante i Knockout, si sono ritrovati davanti a scelte difficili per arrivare a quattro finalisti per ogni Team.

Raffaella Carrà, Dolcenera, Emis Killa e Max Pezzali, ora, affrontano il momento decisivo con i sedici finalisti: arrivano i “Live” di “The Voice of Italy” e, alla fine, uno solo sarà il vincitore, che si aggiudicherà un contratto di esclusiva discografica con Universal Music Italia.

Quattro appuntamenti, in diretta dallo Studio 2000 del Centro di Produzione Tv Rai di Milano, condotti da Federico Russo a partire da mercoledì 4 maggio in prima serata su Rai2.

Anche il pubblico diventa protagonista: durante le dirette, i telespettatori potranno  che con il Televoto potrà esprimere la propria preferenza chiamando l’894.001 da telefono fisso e il 475.475.0 da telefono mobile.

I team in gara:

TEAM CARRÀ: Beatrice Ferrantino (Nova Milanese, MB); Tanya Borgese (Polistena, RC); Samuel Pietrasanta (Catania); Foxy Ladies (Villanova del Ghebbo, RO).

TEAM DOLCENERA: Alice Paba (Tolfa, RM); Joe Croci (Lusurasco, PC); Giorgia Alò ( Londra); Edith Brinca ( Verbania).

TEAM KILLA: Frances Alina Ascione (Roma); Roberta Nasti (Napoli);Giuliana Ferraz (Bollate, MI); Charles Kablan ( Seriate, BG).

TEAM PEZZALI: Francesca Basaglia (Cavezzo, MO); Davide Carbone (Milano); Elya Zambolin (Monselice, PD); iWolf (Cristina De Vita e Michele Bonfitto, Foggia).

Durante la puntata Angelina interagirà con lo studio dalla web room dando voce agli utenti dei social che commenteranno in diretta.

Sui social il programma è attivo su Facebook /thevoiceufficiale; Twitter @THEVOICE_ITALY con gli hashtag #tvoi e per le squadre #teamcarrà, #teamdolcenera, #teampezzali, #teamkilla; lnstagram thevoice_italy; Vine @thevoice_italy e Snapchat TVOI.

Dagli studi di Rai Radio2, radio ufficiale di “The Voice of ltaly”, inoltre, Carolina di Domenico, Pierluigi Ferrantini e Antonello Piroso, come sempre, commenteranno il programma insieme ad un team di blogger, critici musicali e addetti ai lavori.

Su Radio2 Social Club, dal lunedì al venerdì dalle 10.35, infine, è possibile riascoltare dal vivo alcuni dei Talenti in gara.

Foto Gian Mattia D'Alberto / LaPresse 03-05-2016, Milano spettacolo conferenza stampa ''The voice' live nella foto:   Photo Gian Mattia D'Alberto / LaPresse 03-05-2016, Milan 'The voice' live press conference In the photo:

1° LIVE – 4 maggio

Quattro talenti della stessa squadra si affronteranno in due sfide e saranno giudicati dagli spettatori da casa attraverso il televoto: il più votato in ciascuna delle due sfide, accederà al secondo live. Successivamente il coach sceglierà, tra i 2 rimasti, il talento da promuovere. Al termine della puntata avremo tre talenti per squadra che prenderanno parte al secondo live.

2° LIVE – 11 maggio

I tre talenti ancora in gara di ciascuna squadra saranno giudicati dagli spettatori da casa attraverso il televoto: il più votato sarà promosso al terzo live. Il coach sceglierà, tra i due rimasti, il talento da promuovere. Al termine della puntata avremo due talenti per squadra che prenderanno parte al terzo Live.

3° LIVE – SEMIFINALE – 18 maggio

Si sfideranno le due voci ancora in gara di ogni squadra, il coach attribuirà 60 punti al talento preferito e 40 punti all’altro; il pubblico deciderà attraverso il televoto. La somma in percentuale della votazione del coach e del risultato ottenuto nel televoto determinerà chi della squadra accederà direttamente alla finale.

Al termine della puntata verrà aperta una nuova sessione di televoto di durata settimanale in cui sarà possibile votare i quattro finalisti.

4° LIVE – FINALE – 25 maggio

Dopo l’esibizione dei quattro finalisti, verrà comunicato lo “stop” al televoto: i tre più votati passeranno alla fase successiva. Il meno votato sarà eliminato. I tre talenti ancora in gara saranno giudicati dal pubblico attraverso una nuova sessione di televoto a cui verranno sommati i voti ottenuti nella precedente votazione: il meno votato sarà eliminato mentre i primi due passeranno alla fase successiva: la finalissima.

Il televoto, a cui verranno sommati gli esiti dei precedenti, decreterà il vincitore di “The Voice of Italy 2016”.

In caso di ex-aequo:

Nei primi due live sarà il coach a decidere il talento che passerà alla fase successiva; nel terzo passerà chi avrà ottenuto il maggior numero di televoti; durante la settimana fra il terzo e il quarto live sarà il televoto a decretare chi può continuare la gara; durante la finale, passerà il talento che avrà conseguito il maggior numero di televoti nell’ultima sessione di votazione realizzata, in caso di ulteriore persistenza di ex-aequo verrà aperta una nuova votazione e passerà il talento più votato.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv, megamusic e lamiaradio, tre magazine online di cui vado fiero...

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Un anno fa la vittoria a Th...

Esattamente un anno fa, il 4 giugno, Carmen Pierri...

The Voice: tutte le novità...

Un nuovo cast e un meccanismo rinnovato: così, da...

The Voice: ai via i Knockou...

Nuovi duelli nella terza fase di “The Voice ...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!