Rai2: torna ImprovviseRai, il format che mescola teatro, show televisivo e sitcom

Ale e Franz tornano in tv dall’8 gennaio alle 23.30 su Rai2 con “Improvviserai”, ispirato al celebre format tedesco “Schiller Strasse”, che mescola teatro, show televisivo e sitcom. Uno spettacolo dal vivo in cui Ale & Franz, mattatori assoluti, saranno affiancati da Gigi e Ross, Maria Di Biase e Sandro (Alessandro Betti), l’amico di sempre, maestro dell’improvvisazione teatrale.

Tanti i personaggi del mondo dello spettacolo che si alterneranno nel corso delle puntate, mettendosi in gioco: nella prima, dal titolo “Anche tu cuoco, Ale amico mio”, ci sarà Nina Zilli. Sprovvisti di copione, l’ospite e gli altri attori del cast si troveranno a improvvisare il seguito di una storia di cui conoscono solo l’inizio. Lo sviluppo della trama è affidato ad un suggeritore, che nell’appuntamento di domani sarà Adriano Panatta. Sul palco, solo uno degli attori sentirà il suggerimento, gli altri dovranno improvvisare una reazione alle nuove suggestioni proposte, con un meccanismo tipico della commedia dell’arte che genera gag esilaranti e tante risate tra il pubblico in sala e a casa.

 “Improvviserai” è prodotto da Picomedia per Rai2 scritto da Giancarlo Bozzo e Lucio Wilson con la regia di Elia Castangia.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv, megamusic e lamiaradio, tre magazine online di cui vado fiero...

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Il molo rosso: le anticipaz...

Nuovo appuntamento con la seconda stagione de R...

B come sabato: le anticipaz...

Il 20 ottobre andrà in onda su Rai2 una nuova pun...

Torna il Palio di Siena: ap...

Lo storico appuntamento con il Palio di Siena ...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!