Su Premium a novembre Riverdale, Claws e Trial & Error

Novembre all’insegna della varietà di genere su Premium. Tre, le serie di punta: l’acclamata teen Riverdale, la legal-sitcom con John Lithgow Trial & Error, il crime autoironico Claws.

Riverdale dal 9 novembre. Co-prodotta da Greg Berlanti, la serie è basata su protagonisti di vari fumetti teen della casa editrice Archie Comics. Rispetto alla versione cartacea, Riverdale ha un approccio più cupo (sex, gossip, crime) e segue una via più dark. È stata accostata a Twin Peaks, ma anche a 90210, Gossip Girl e Pretty Little Liars. Altri la giudicano un mix tra Twin Peaks e Mad Man. Secondo il Los Angeles Times è un incrocio tra Twin Peaks e Dawson’s Creek. Rotten Tomatoes le ha assegnato un 88/100. Nel cast, Luke Perry e Mädchen Amick. Stile iper-patinato e fenomeno teen molto acceso sui social. Ordinata una seconda stagione.

Trial & Error. Dal 13 novembre. Perfetta per gli amanti delle serie legal, T&E è una finissima parodia, in stile mockumentary, dei doc crime. Josh Segal, giovane avvocato di New York, si reca in una piccola città del Sud per seguire il suo primo caso importante: difendere un eccentrico professore di arte poetica dall’accusa di aver assassinato la moglie. Josh si rende conto che vincere non sarà per niente facile, soprattutto perché il cliente fa del suo meglio per sembrare colpevole. Nel cast, John Lithgow. Guest star, Andie MacDowell e Marla Gibbs. Ordinata una seconda stagione.

cla

Claws dal 27 novembre. Protagoniste della serie cinque estetiste del salone Nail Artisan della Contea di Manatee, in Florida, che si danno alla criminalità organizzata riciclando denaro per una clinica del dolore. Variety ha definito il titolo «esteticamente accattivante». Nel cast spiccano, Dean Norris, Harold Perrineau, Judy Reyes e Niecy Nash. Ordinata una seconda stagione.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Camorriste: sei nuovi episo...

Figlie, compagne, mogli e madri votate all’amore...

The Assassination of Gianni...

Il 15 luglio di 20 anni fa Gianni Versace veni...

Gomorra: al via la terza st...

Dopo il  successo dell’anteprima al cinema (ha ...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!