LoSpaccaTv intervista Mihaela Irina Dorlan: quando un sogno diventa realtà

Mihaela Irina Dorlan, attrice giovanissima con un grande curriculum e già una grande carriera. Bellissima, fresca e solare. Ha iniziato da piccolissima ad avvicinarsi al mondo della recitazione e, grazie al suo talento e dedizione, è riuscita a raggiungere, inconsapevolmente, il suo sogno più grande di tante persone: diventare attrice. il suo successo è scoppiato nel 2014 con le serie “I Cesaroni” interpretando il personaggio in modo ineccepibile, collezionando poi altre soddisfazioni: un episodio in ” Non uccidere”, un anno dopo il suo esordio; nel 2016 entra nel cast di “Un medico in famiglia 10″; “Matrimoni ed altre follie”, ” Immaturi – la serie” e “Nemiche per la pelle” ed altri lavori. Ho avuto modo di conoscerla e chiacchierare un po’ con lei: ragazza molto dolce e simpatica, soprattutto umile.

 Hai già un curriculum di tutto rispetto tra serie televisive e film: qual è il ruolo che ti è piaciuto di più interpretare?

Ogni ruolo che ho avuto modo di interpretare, ha un piccolo posto nel mio cuore. Sicuramente ( “Anna” in “Curon”) mi ha portato a vivere emozioni belle, delle volte scomode. Con lei ho sofferto ma anche giocato.

 È difficile distaccarsi da un ruolo interpretato?

Sicuramente dipende dal ruolo e da come decidi di lavorarci. Viversi il ruolo fuori dal set ti aiuta senza dubbio a studiarlo a fondo ma credo sia importante, ogni tanto, staccarsi e tornare alla normalità.

 Com’è nata la passione per la recitazione?

Sono finita a fare un provino per entrare in una scuola di recitazione, senza prendere in considerazione, la possibilità reale di arrivare a fare questo mestiere. Non pensavo fosse possibile ma, quando mi hanno detto di essere stata presa e ho cominciato a studiare, mi sono dedicata solo a questo; c’era la recitazione e basta, tutto il resto veniva e viene tutt’ora al secondo posto. È una sensazione viscerale, non si puo’ spiegare. Molto importante è stata anche la mia insegnante, grazie a lei ho imparato a sognare in grande e a puntare in alto.

 Con quale attore o attrice ti piacerebbe lavorare?

In Italia sicuramente con Luca Marinelli, Marco Giallini e Kasia Smutniak;all’estero sogno di lavorare con Will Smith e Russell Crowe.

 Progetti futuri?

In questo momento sono su un set, interpreto un ruolo nuovo, diverso, ma non posso dire di più. I progetti futuri ci sono ma non preferisco non dire nulla, sono abbastanza scaramantica.

Auguro a Mihaela di esaudire qualsiasi sogno abbia nel cassetto. In bocca al lupo Mihaela.

Chiara Alonzo 

AUTHOR

Chiara Alonzo

Nata a Cassino, sin da piccola si appassiona al mondo del cinema, della televisione e del giornalismo, grazie anche all’influenza professionale di suo padre. Si laurea in Scienze della Comunicazione e muovi i suoi primi passi in radio.Si definisce una persona molto curiosa, caparbia e determinata e, forse, anche grazie a questo, ha la fortuna di perseguire i suoi sogni. Attualmente lavora come autrice e nella produzione di format televisivi e documentari.

Leggi tutti i post di Chiara Alonzo

Potrebbe interessarti anche...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!