Lo Scherzo Perfetto: debutta su Canale 5 il talent per “scherzatori”

Dopo i talent di canto, ballo, cucina, moda e trucco, arriva Lo Scherzo Perfetto, il primo talent show per “scherzatori”, in onda su Italia 1 da stasera per sei prime serate.

Irriverente, coraggioso, astuto e a volte un po’ cattivo. È questo l’identikit della “mente pericolosa” che inventa uno scherzo ben riuscito, ma anche di colui che guida questa gara fuori dagli schemi: Teo Mammucari.

 Le audizioni di questo laboratorio di pranks (dall’inglese, “practical jokes”), invece, sono affidate a chi di scherzi se ne intende, Marco Balestri. A lui, autore storico di “Scherzi a Parte”, il compito di selezionare gli aspiranti professionisti di tranelli. Tra le centinaia di persone passate al suo vaglio anche CJ, un bambino di 10 anni e Renzo, un ultrasessantenne siciliano.

Ai 40 prescelti vengono affidati sceneggiature, troupe televisive e strumenti professionali per realizzare scherzi di ogni genere – dal surreale al comico, sino all’horror – sempre secondo la personalità e lo stile di ognuno. Oltre a Mammucari, ad aspettarli in studio una giuria d’eccezione composta da Gene Gnocchi e Alessia Macari.

Gli “scherzatori” migliori – due per ogni puntata – arriveranno poi alla finalissima. Inoltre, anche il web esprimerà la propria preferenza. Dopo la messa in onda su Italia 1, infatti, ogni scherzo sarà caricato sul sito loscherzopeffetto.videomediaset.it  e inevitabile sarà stilare la classifica dei più amati dalla rete.

NUMERI E CURIOSITA’ DE #LSP

  • 000 km percorsi – città più a Nord: Bolzano – città più a Sud: Catania
  • 10 – 61 anni: età di coloro che si sono presentati alle audizioni
  • Centinaia: video ricevuti sulla piattaforma 16mm.it
  • + 1.000 ore di registrazione
  • 30 Terabyte di materiale girato
  • 15 vittime scappate
  • 18 interventi delle Forze dell’ordine
  • 600 metri: l’altezza da cui #LSP si è lanciato – Tecnica: GoPro®, droni, camere remotate, microcamere, reflex, microfoni nascosti, pulci.
  • Location: un circo, una baita, uno studio medico, metropolitana, funivia
  • Travestimenti: uomini vestiti da donne, donne vestiti da uomini, preti, animali, carabinieri, saltimbanchi, pattinatori.
  • Oggetti di scena: un vero coccodrillo, parapendio, maialino, bare, sex toys.

Capoprogetto Marco Balestri. Programma scritto con Max Novaresi e Serena Speziali.

Regia di Lele Biscussi.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Chi ha incastrato Peter Pan...

Torna stasera su Canale 5, torna “Chi ha incastr...

Torna Matrix con Nicola Por...

La seconda serata di Canale 5 si riaccende con il ...

Grande Fratello Vip: le ant...

Lunedì  torna in prime-time su Canale 5 con la s...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!