Little Big Italy: Francesco Panella vola da New York a Cartagena alla scoperta dei ristoranti italiani d’America

Dal 13 gennaio ogni lunedì alle 21:25 sul Nove, Francesco Panella, che dall’Antica pesa di Roma ha portato la tradizione di famiglia a New York e sta raccogliendo un successo dopo l’altro con il suo nuovo ristorante Feroce a Manhattan, volerà alla ricerca di vero cibo italiano dal Nord al Centro America (Hollywood, New Jersey, Los Angeles, Dallas, Queens, San Diego, Panama, Porto Rico, Santo Domingo, Cartagena, New York). Si affiderà agli italiani che vivono all’estero per trovare i ristoranti che meritano il titolo di “Little Big Italy”.

In ogni città Francesco incontrerà tre italiani all’estero, concorrenti della sfida, che lo porteranno a mangiare nel loro ristorante del cuore, dove ritrovare il sapore di casa. Con una sfida all’ultimo piatto, assaggeranno e voteranno 3 categorie: la scelta dell’expat, il piatto forte dello chef e un fuori menù scelto da Francesco. Alla fine di ogni pasto ci saranno i voti, da 1 a 5 gettoni per ogni piatto, e Francesco contribuirà al risultato finale con un voto in più, quello dedicato all’italianità che potrà fare la differenza nella proclamazione del vincitore. In palio per l’expat una bonus card valida un anno per mangiare gratis nel suo ristorante del cuore!

In questa terza edizione, del format originale Banijay Italia, ci sarà una novità: nella rubrica “Italians love it” il pubblico da casa avrà una miniguida fatta dagli expat su cosa fare, vedere o mangiare in città. Cosa piace agli italiani della città che li ospita? Dove si ritrovano? In quale luogo si sentono a casa? Con il loro racconto si potrà assaporare l’anima della città.

“Little big Italy” (12 episodi da 60 minuti), è prodotto da Banijay Italia per Discovery Italia. Il programma sarà disponibile in anteprima su Dplay Plus dal 6 gennaio e successivamente anche su Dplay (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play).

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv, megamusic e lamiaradio, tre magazine online di cui vado fiero...

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!