La vita è una figata! Bebe Vio debutta alla conduzione tv

Dall’8 ottobre Bebe Vio, oro nella scherma alle Paralimpiadi di Rio 2016, indosserà per la prima volta le inedite vesti di conduttore televisivo per esordire su Rai1 alla guida di La vita è una figata!, il nuovo programma ideato da Simona Ercolani e realizzato per Rai1 da Stand By Me, in onda ogni domenica pomeriggio alle 17.45.

Il programma è stato presentato stamattina al Circolo Canottieri Aniene di Roma, alla presenza del direttore di Rai, Andrea Fabiano e di Simona Ercolani.

Nel corso di sei appuntamenti, Bebe Vio accoglierà nella propria casa persone comuni e personaggi appartenenti al mondo della cultura, dello sport e dello spettacolo che racconteranno la propria storia.

Lo stile di Bebe Vio è inconfondibile, solare, curioso e a tratti irriverente e lo ritroveremo anche in La vita è una figata!. In ogni puntata Bebe si metterà in gioco chiacchierando con i suoi tanti ospiti, ascoltando le loro confidenze e i loro racconti di vita fatti di sfide, passioni, sogni e aspirazioni. Ne uscirà fuori un ritratto inedito e umano, grazie ad un confronto informale in cui l’ospite si sentirà davvero a casa.

Gli amici che raggiungeranno Bebe sono tanti: millennials con le loro storie di coraggio e passione, simili a quella della padrona di casa; molti personaggi famosi che sveleranno aspetti e passaggi della loro vita sconosciuti al grande pubblico; giovani talenti che stanno costruendo il loro futuro; bambini che dalle difficoltà riescono a trarre grandi opportunità e adulti che hanno ancora voglia di mettersi in gioco con l’entusiasmo dei più piccoli.

In ogni puntata, inoltre, un personaggio noto, “un amico di Bebe”, racconterà una storia di vita raccolta in giro per il mondo che lo ha particolarmente colpito, una vicenda sorprendente e particolare che farà conoscere ai telespettatori il coraggio e la straordinarietà di tante persone comuni.

figata

Non solo, nel corso delle sei puntate faranno incursione anche il campione paralimpico di handbike Alex Zanardi, il comico Gabriele Cirilli e volti di punta della Rai come Antonella Clerici, Carlo Conti, Marco Liorni e Francesca Fialdini che racconteranno a Bebe altre incredibili storie di vita da loro scoperte.

La vita è una figata! è un programma di incontri e di confidenze tra amici che mostra come la vita sia sempre “una figata”, come sostiene Bebe, malgrado le difficoltà e gli imprevisti. Tra una chiacchiera e l’altra sarà possibile conoscere anche tanti aspetti della vita quotidiana della stessa Bebe, alle prese con i suoi impegni sportivi e sociali.

Nella prima puntata, saranno ospiti di Bebe la cantautrice Paola Turci che confiderà il suo rapporto con la sua immagine e le sue cicatrici dopo l’incidente che le ha cambiato la vita. Interverrà Pierfrancesco Diliberto in arte Pif, che svelerà come sia riuscito a vincere la timidezza attraverso le telecamere e parlerà del suo impegno contro la cultura mafiosa. Conosceremo poi Andrea Caschetto, l’ambasciatore del sorriso: un giovane ragazzo siciliano che a causa di un delicato intervento chirurgico, subito a 15 anni, ha perso la memoria e soffre di amnesie. Andrea spiegherà al pubblico come sia riuscito a escogitare un metodo per ricordare le esperienze vissute. Poi sarà la volta di Mayla Riccitelli, la bambina di 10 anni senza una gamba che sogna di diventare ballerina e a cui Bebe regalerà il sogno di incontrare la straordinaria ballerina Simona Atzori. Conosceremo infine Gianluca Maffeis, un giovane globetrotter che racconterà la sua nuova impresa: riuscire a girare il mondo senza aerei, per assaporare tutto il piacere del viaggio.

Nelle puntate successive, tra gli ospiti noti di Bebe ci saranno Giovanni Malagò, Presidente del Coni; Luca Pancalli, Presidente del Comitato Italiano Paralimpico; le conduttrici televisive Camila Raznovich e Geppi Cucciari, Martin Castrogiovanni, ex rugbista; Oney Tapia, atleta paralimpico e vincitore di Ballando con le Stelle e il Trio Medusa.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Ilaria Dalla Tana verso l&#...

Sarà un consiglio di nomine quello di giovedì a ...

Tale e Quale Show: la setti...

Dodici nuovi protagonisti per la settima edizione ...

Quelle brave ragazze: LoSpa...

Oggi su LoSpaccaTv vi proponiamo l’intervist...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!