Emigratis: le anticipazioni della seconda stagione

Reduci dal successo della prima stagione, domenica 12 e lunedì 13  torna in seconda serata su Italia 1, “Emigratis”, il programma di Pio e Amedeo che racconta le avventure di due ‘Robin Hood’ sui generis che tolgono ai ricchi per dare a loro stessi.

Eccezionalmente per la prima puntata l’appuntamento sarà doppio, poi da lunedì 20 marzo, potremo seguire la coppia dei due inusuali viaggiatori il lunedì, in seconda serata, alle 23.15 circa.

Scroccando il più possibile da sportivi, vip e star, Pio e Amedeo compiono un viaggio intorno al mondo, in otto puntate, facendo emergere l’italiano medio con tutti i suoi vizi e difetti. Un format leggero dove i due ragazzi, servendosi dei personaggi incontrati e con l’impertinenza surreale che li contraddistingue, interpretano, di fatto, l’esasperazione grottesca dell’italiano populista che fa un uso smodato di mezzucci per semplificarsi la vita e rappresentano – tra le righe – una critica scanzonata all’uomo comune.

emigratis

Da Dubai a Londra, da Monaco di Baviera alla Cina passando per Singapore e la Malesia, un travolgente vagabondare li porterà a fare gli incontri più impensabili: personaggi del mondo dello sport, come gli allenatori di Chelsea e Bayern Monaco Antonio Conte e Carlo Ancelotti, i calciatori Mario Balotelli, Alessandro Del Piero e Fabio Cannavaro, ma anche la campionessa di scherma Bebe Vio e il motociclista Andrea Iannone.

Oltre agli sportivi, i due di Emigratis  si sono imbattuti anche in Roberto Saviano, Paris Hilton, Rocco Siffredi, Belén Rodriguez, Maria Grazia Cucinotta e tanti altri personaggi dello spettacolo, della cultura e della politica italiana e mondiale.

La voce narrante dei loro viaggi è, come nella prima stagione, di Francesco Pannofino, attore e doppiatore, noto per aver prestato la voce ad artisti come George Clooney, Denzel Washington, Tom Hanks e Antonio Banderas.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

EmiGratis: il giro del mond...

Da domenica , in seconda serata su Italia 1 al via...

Il Merlo Parlante: il pagel...

Nuovo numero de Il Merlo Parlante, la rubrica che ...

Taodue: tutte le novità de...

Nel corso di una conferenza stampa stamattina a Ro...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!