Elisa D’Ospina: “Pronta per la nuova edizione di Detto Fatto in onda su Rai2″.

Elisa D’Ospina, una delle modelle curvy più richieste a livello mondiale, grande seguito sui social. Una bellezza vicentina prorompente: capelli castani, occhi scuri e corpo armonioso. Ricorda molto la bellezza anni ’60, quella sinuosa e delicata ma senza eccedere. “Oltre le gambe c’è di più” è il caso di scrivere: traspare una grande empatia dal suo sguardo come poche e una solarità e gentilezza nei suoi occhi; inizia la sua carriera come modella, consegue più avanti la laurea in Scienze della Comunicazione scegliendo poi, la specializzazione in psicologia. Non solo: è anche conduttrice e scrittrice esordendo con il suo libro “Una vita tutta curve”,  raccontando la sua storia e di quanto abbia faticato per diventare una modella curvy. Uno dei temi a lei più cari sono i disturbi alimentari, prendendo parte a numerose battaglie contro anoressia e bullismo. Il successo arriva quando è entrata a far parte della grande famiglia come tutor di moda  del factual show “DettoFatto” in onda su Rai2 e da pochi giorni è iniziata la nuova edizione; grande ripartenza per la bella Elisa, toccando il tema del body shaming e gli haters. Da sempre vicino alle donne e alle problematiche dell’autostima e accettazione di sé; proferisce consigli per mettere in luce i propri punti deboli e i punti di forza, cercando di valorizzare il nostro corpo.

Ho avuto il grande piacere di poter parlare con Elisa:

Sei una delle modelle “curvy” più richieste a livello mondiale, tutor (e per un periodo anche conduttrice) del factual show“DettoFatto” in onda su Rai2, curando il tuo spazio dedicato ai consigli su come valorizzarsi. Ti piacerebbe condurre un programma tutto tuo? 

È una domanda a cui non ti so rispondere. A “DettoFatto” ho avuto sempre uno spazio tutto mio, ideato fin dalla prima edizione su di me, su ciò che faccio fuori il grande schermo. Se avessi una trasmissione mia dovrebbe essere un progetto in cui sono anche autrice. “DettoFatto” mi dà modo di consultarmi con tanti professionisti e fino ad oggi ho trovato una grande famiglia.

Qual è, secondo te, un modo per cercare di accettarsi senza essere troppo rigidi? 

Ciò che ci circonda in qualche maniera ci condiziona molto. Ci vuole dialogo e saper scegliere le persone con cui condividere la propria vita.

Hai scritto il tuo libro dal titolo “Una vita fatta di curve”. Da sempre promuovi una campagna sociale a sostegno delle modelle “curvy”. Qual è stata per te una grande esperienza di vita? 

Intervistare Rita Levi Montalcini e capire cosa sia veramente la bellezza. Non ha nulla a che fare con il percorso pubblico che molti conoscono, ho studiato per diventare giornalista e ho incontrato persone che mi hanno dato umanamente molto.

Modella, scrittrice e conduttrice. Perché non attrice? 

Mi manca solo quello. (ride)

Elisa D’Ospina collezione

Alle ragazze che  vorrebbero intraprendere la carriera da modella, cosa        consiglieresti? 

Di cambiare strada. Il mondo della moda sa essere molto pesante, devi avere una grande  consapevolezza di te stessa e di cosa vuoi nella vita per non farti condizionare da nessuno.

Oltre alla partecipazione a “DettoFatto”, hai in programma altri progetti?

In queste ore è nata la mia prima linea di abbigliamento. Una linea sartoriale che va dalla  taglia 36 alla 60 perché voglio che nessuna donna rinunci alla possibilità di sentirsi bella e  femminile.

Ci auguriamo altri successi per lei e per tutte le donne che possano non avere mai paura ad  accettarsi così come si è, anche con qualche chilo in più.

AUTHOR

Chiara Alonzo

Nata a Cassino, sin da piccola si appassiona al mondo del cinema, della televisione e del giornalismo, grazie anche all’influenza professionale di suo padre. Si laurea in Scienze della Comunicazione e muovi i suoi primi passi in radio.Si definisce una persona molto curiosa, caparbia e determinata e, forse, anche grazie a questo, ha la fortuna di perseguire i suoi sogni. Attualmente lavora come autrice e nella produzione di format televisivi e documentari.

Leggi tutti i post di Chiara Alonzo

Potrebbe interessarti anche...

Detto fatto: lunedì torna ...

Dopo oltre un anno di assenza torna alla conduzion...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!