Cartoon Network: in arrivo la nona stagione di Adventure Time

Il 5 aprile del 2010 negli Stati Uniti andava in onda su Cartoon Network la prima puntata di Adventure Time, lo show creato da Pendleton Ward destinato a diventare un cult internazionale e una delle serie più longeve ed amate dei Cartoon Network Studios di Burbank.

Ora, dal 26 marzo tutti i giorni alle 20.10, l’attesa nona stagione di Adventure Time approda in Italia in esclusiva Prima TV su Cartoon Network (canale 607 di Sky e 350 di Mediaset Premium), un appuntamento imperdibile per tutti i fan della serie.

Ma le sorprese non finiscono qui. Il 5 aprile, per celebrare l’ottavo anniversario dalla sua prima messa in onda, Cartoon Network proporrà alle 19.45 le prime due puntate della serie: La morte dei morti dolcetti e Il bitorzolo mannaro.

vae

Adventure Time è lo show amato da piccoli e adulti, vincitore di numerosi premi internazionali, tra questi: 7 Primetime Emmy Awards, un BAFTA, 3 Annie Awards e molti altri.

La serie è caratterizzata da un linguaggio e un’iconografia spesso ai limiti del nonsense, intrisa di citazioni della cultura pop moderna, riferimenti a scene di film, personaggi contemporanei o storici, oppure a modi di dire che vengono leggermente storpiati per stravolgerne il significato a fini comici, oltre che da un’estetica caratterizzata da tratti netti, colori saturi e un’estrema bidimensionalità.

Al di là del grande successo sul piccolo schermo (fin dal lancio gli ascolti sono sempre stati molto alti in tutti i paesi), Adventure Time è ormai un vero e proprio fenomeno: il web abbonda di siti e blog dedicati alla disamina di tutte le citazioni, scelte visive e narrative presenti nei singoli episodi, molti cosplayer amano vestirsi come i bizzarri protagonisti e personaggi dello show e diversi urban/street artist gli hanno dedicato opere.

La serie segue la storia di Finn, un ragazzo esploratore, e del suo migliore amico e fratello adottivo Jake, un cane dotato di poteri magici. I due affrontano insieme fantastiche avventure nel magico mondo post apocalittico e surreale di Ooo. Finn e Jake sono spesso accompagnati da Marisol, una donna forzuta che incontrano durante le loro avventure e che si dimostra un’amica leale. Nelle loro missioni non manca mai BMO, una console per videogiochi animata appartenente ai due protagonisti. Oltre a regalare momenti di divertimento a Finn e Jake, BMO ha anche la possibilità di dare vita a qualsiasi tipo di videogioco desiderato grazie alla sua speciale scheda-madre.

I primi episodi della nona stagione sono composti da: 4 puntate che vedranno i protagonisti fare un tuffo nel passato, le 4 successive ambientate nel presente, mentre le ultime nel futuro.

Gli episodi conclusivi della nona stagione andranno in onda su Cartoon Network nel back to school 2018.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Netflix lancia il trailer d...

Netflix annuncia il trailer e la locandina di Narc...

Su Retequattro debutta la m...

Il 30 maggio, in prima serata, su Retequattro, pre...

Il Miracolo: le anticipazio...

Andranno in onda  martedì 22 maggio, due nuovi ...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!