Billions: al via la quinta stagione

È di nuovo guerra tra il miliardario rockstar Bobby “Axe” Axelrod (Damian Lewis) e il sempre più spregiudicato Chuck Rhoades (Paul Giamatti), i due carismatici protagonisti di Billions, che torna dal 24 giugno alle 21.15 su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV con i primi sette  episodi della nuova stagione, la quinta, che verrà trasmessa in due tranches a causa del temporaneo stop alla produzione imposto dall’emergenza COVID-19.

Accantonata l’inaspettata ed efficace alleanza della scorsa stagione, i due protagonisti della serie torneranno uno contro l’altro, ancora più determinati a distruggersi una volta per tutte mentre nuovi nemici si profilano all’orizzonte. A complicare l’intricato puzzle fatto di finanza, ambizione, potere, soldi e bugie, inedite e rischiose alleanze e nuovi personaggi interpretati da due new-entry d’eccezione nel cast: da una parte Corey Stoll (House of Cards), nei panni di un nuovo temibile avversario di Axe, dall’altra Julianna Margulies (The Good Wife) nel ruolo di Catherine Brant, una professoressa di sociologia della Ivy League nonché autrice di successo.

La quinta stagione di Billions, il financial drama targato Showtime creato da Brian Koppelman (Ocean’s Thirteen) e David Levien e prodotto – fra gli altri – da Andrew Ross Sorkin, vedrà la lotta per il potere delle scorse stagioni trasformarsi in una vera e propria battaglia per la sopravvivenza in cui ristabilire nuovi equilibri diventerà fondamentale per tutti i personaggi, che dovranno adattarsi per non rischiare di scomparire. La rinnovata rivalità tra Axe e Chuck, infatti, non sarà l’unico fattore di cui i due protagonisti dovranno preoccuparsi. Da un lato Axelord dovrà fare i conti con il miliardario Mike Prince, un gigante degli affari venuto da una piccola città dell’Indiana che diventerà presto una seria minaccia; dall’altro Chuck arriverà ai ferri corti con la procuratrice distrettuale Mary Ann Gramm, interpretata da Roma Maffia (Nip/Tuck), e dovrà affrontare la crisi del suo matrimonio con Wendy Rhoades (Maggie Siff, Sons of Anarchy), che rivaluterà la sua lealtà e creerà sorprendenti nuove alleanze che la metteranno in contrasto sia con Chuck che con Axe. Nel frattempo, Taylor Mason – Asia Kate Dillon (John Wick 3 – Parabellum) – dovrà tornare alla Axe Capital, dove lotterà per proteggere dipendenti e risorse.

Nel cast riprendono i loro ruoli David Costabile (Suits) nei panni di Mike Wagner, braccio destro di Axe; Condola Rashād (Money Monster – L’altra faccia del denaro) è ancora Kate Sacher; Jeffrey DeMunn (Il miglio verde), che interpreta Charles Rhoades Sr, il padre di Chuck; e Kelly AuCoin (Drunk Parents), nel ruolo di “Dollar” Bill Stearn. Nuovi ingressi nel cast oltre a Stoll e Margulies anche Rick Hoffman (Suits) nei panni del Dott. Swerdlow, medico dai metodi poco ortodossi, Frank Grillo (Kingdom) nel ruolo di Nico Tanner, un artista contemporaneo, e Daniel Breaker (Mozart in the Jungle) nei panni di Scooter Dunbar, il capo dello staff di Michael Prince.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv, megamusic e lamiaradio, tre magazine online di cui vado fiero...

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

X Factor 2020: in giuria Em...

Nel corso della diretta di EPCC Live di questa ser...

#SkyBuffaPresenta: 10 grand...

Federico Buffa torna su Sky nella veste inedita de...

Su Sky Arte il docu-film Si...

Nell’anno del centenario dalla nascita di Albert...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!