Beat Bugs: la seconda stagione su Netflix con sette nuovi Guest Artist

Netflix, Storytelling Company (Grace), Thunderbird e Beyond Screen Production hanno annunciato che sette nuovi artisti saranno protagonisti in Beat Bugs, la nuova serie originale per bambini che unisce le famiglie e attraverso la musica dei Beatles. Lo scrittore e regista Josh Wakely ha anche confermato oggi al Television Critics Association panel che il cartone animato, la cui premiere sarà il 3 Agosto, è stato confermato per una nuova stagione, disponibile a partire dal 18 Novembre in tutto il mondo. In Australia la serie sarà disponibile subito dopo la premiere su Seven Network.

Aloe Blacc, Robbie Williams, Frances e The Lumineers si uniranno alla famiglia Beat Bugs questo mese di agosto, andando ad aggiungersi ad un già prestigioso gruppo di talenti musicali e portando l’amata musica dei classici Beatles a nuova generazione. Cover di Rod Stewart, Jennifer Hudson e Tori Kelly saranno presenti nella Stagione 2.

Prima della première dello Show, Netflix ha anche presentato il trailer di Beat Bugs, rivelando gli artisti che hanno collaborato alla prima stagione e svelando una nuova interpretazione di “All You Need Is Love”, colonna sonora dello show.

Il giorno del lancio dello show, Republic Records distribuirà la colonna sonora ufficiale della prima stagione esclusivamente su Apple Music. Suddivisa in due volumi, la prima stagione includerà 27 tracce con le canzoni della serie interpretata da grandi artisti come P!Nk, James Corden, Aloe Blacc, Sia e Eddie Vedder.

Il 4 novembre, la colonna sonora della prima stagione sarà resa disponibile a tutti i rivenditori, oltre ad una compilation con il “Best of” di entrambe le stagioni.

La colonna sonora della seconda stagione sarà rilasciata a novembre 2016 e sarà composta di 26 brani interpretati da un secondo gruppo di musicisti eccezionali tra cui Rod Stewart, Chris Cornell, Jennifer Hudson, Of Monsters and Men, James Bay e Tori Kelly.

Maggiori informazioni sulla colonna sonora della seconda stagione saranno disponibili prossimamente.

Gli artisti che hanno collaborato al progetto:

Beat Bugs – Stagione 1

· P!nk: “Lucy In The Sky With Diamonds”

· James Corden: “I’m A Loser”

· Aloe Blacc: “Rain”

· Robbie Williams: “Good Day Sunshine”

· Eddie Vedder: “Magical Mystery Tour”

· Frances: “In My Life”

· The Shins: “The Word”

· The Lumineers: “Honey Pie”

· Sia: “Blackbird”

Beat Bugs – Stagione 2

· Rod Stewart: “Sgt. Pepper’s Lonely Hearts Club Band”

· Chris Cornell: “Drive My Car”

· Regina Spektor: “And Your Bird Can Sing”

· Jennifer Hudson: “I’ll Follow The Sun”

· Of Monsters and Men: “Eleanor Rigby”

· James Bay: “Hey Bulldog”

· Tori Kelly: “I’m Happy Just To Dance With You”

Altre canzoni di successo dei Beatles saranno presenti nello show tra cui “Help”, “Come Together”, “Penny Lane”, “Yellow Submarine”, “We Can Work it Out” “Strawberry Fields Forever”, “Hello Goodbye” e “Across the Universe”.

La società di produzione di Wakely, Grace: A Storytelling Company, ha prodotto la serie originale Netflix Bugs Bugs in collaborazione con Beyond Screen Production e Thunderbird.

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Netflix: al via in Irlanda ...

Al via in Irlanda le riprese di Fate: The Winx Sag...

Su Netflix in arrivo la ter...

Netflix ha annunciato che la terza stagione della ...

Suburra: a febbraio la seco...

Debutta il prossimo 22 febbraio  la seconda stagi...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!