Al Tirso de Molina “Obladì Obladado”

Dopo il grande successo di critica e pubblico della scorsa stagione torna sul palco del Teatro Tirso de Molina dall’8 al 26 febbraio il pungente Dado.

Nello spettacolo Obladì Obladado metterò tutta la forza dissacrante della satira e della comicità di Canta la notizia, – assicura il comico romano – parleremo di potenti, di prepotenti e dei soliti furbetti e li abbatteremo a colpi di risate”.
Forse per il fatto che avrebbe voluto essere una rock-star, forse per un’innata propensione a dissacrare i piccoli soprusi quotidiani che ognuno di noi subisce, Dado torna sulle scene più carico che mai, portandosi dietro un bagaglio di battute vertiginose che fanno il punto sulla situazione che stiamo vivendo e su quella che abbiamo sempre vissuto.

dado1

L’unica cosa certa è che non verrà risparmiato nessuno.
Uno spettacolo che sbeffeggia i poteri forti e che ironizza sui paradossi del privato che in fondo sono un po’ la stessa cosa.

Non mancheranno i video di successo di Dado Canta la Notizia che hanno raggiunto un milione e mezzo di visualizzazioni sul web e che come nel suo inconfondibile stile faranno scacco all’attualità e tutte le altre canzoni che rendono Dado la Rock Star della comicità.

Orari:

mercoledì, giovedì, venerdì e sabato ore 21:00

sabato e domenica ore 17:30

AUTHOR

Antonio Tortolano

Nato a Cassino, ai piedi della celebre abbazia, sono cresciuto con la passione per lo sport e per il giornalismo. Roma prima e Milano poi mi hanno accolto per farmi compiere il salto di qualità. Lavorare in tv e per la carta stampata non mi bastava più e allora dal pallino per la rete ecco nascere lospaccatv e megamusic, due webzine che mi hanno aperto anche al mondo del social media marketing…

Leggi tutti i post di Antonio Tortolano

Potrebbe interessarti anche...

Gente di facili costumi: Na...

In una società come la nostra hanno ancora valore...

Cinzia Leone e Dado a ̶...

Dopo il tutto esaurito delle due serate d’apertu...

Teatro Sistina: la nuova st...

Il Teatro Sistina si appresta a vivere una nuova e...

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter!